Presentazione

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose interdiocesano “Mons. A. Pecci” di Matera-Potenza promosso dalle Arcidiocesi di Potenza – Muro Lucano – Marsico Nuovo, Matera – Irsina, Acerenza, dalle Diocesi di Tricarico, Melfi – Rapolla – Venosa, è un’istituzione accademica ecclesiastica eretta ai sensi del can. 821 del Codice di Diritto Canonico dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica. E’ collegato alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale di Napoli.

L’Istituto propone l’approfondimento e la trattazione sistematica, con metodo scientifico, della Rivelazione; promuove la ricerca delle risposte agli interrogativi del mondo contemporaneo con l’ausilio delle scienze filosofiche e umanistiche.

L’istituto si rivolge a coloro che desiderano approfondire e maturare la propria fede e a quanti si preparano ad assumere ministeri ecclesiali e/o di servizio alla comunità. Possono frequentare  l’Istituto quanti intendono qualificarsi nell’insegnamento della Religione Cattolica e in altri ambiti occupazionali.

La sede di Potenza sarà il polo del nuovo ISSR Interdiocesano con la Formazione sincrona a distanza (FAD) grazie alla quale è possibile offrire contenuti formativi in modo partecipativo attraverso il supporto di strumento multimediali, così da superare le distanze territoriali e consentire la fruizione di parte dell’offerta accademica a chi non potesse altrimenti beneficiarne.